Cosa vedere fuori Firenze: gita di un giorno

Firenze ha una posizione strategica per chi, cerca una base per poi spostarsi per visitare le bellezze toscane grazie ai suoi collegamenti stradali e ferroviari che la collegano con tutte le principali città toscane.

Cosa vedere fuori Firenze: escursione di un giorno fuori Firenze

Vediamo quali sono le migliori escursioni da fare in giornata partendo da Firenze.

Pisa e San Miniato e Vinci, città di Leonardo

Famo sa in tutto il mondo per la sua Torre Pendente, Pisa è da sempre una delle città più visitate in Toscana.

Da Lucca in poco più di 30 minuti potrete passeggiare in Piazze dei Miracoli e ammirare la famosa Torre di Pisa, il bellissimo Battistero e il Duomo.

Come raggiungere Pisa da Firenze in auto

 




Booking.com


Pistoia

Pistoia è una delle città principali della Toscana ma spesso viene messa in ombra dalla vicina Firenze e molti turisti non la inseriscono nel proprio tour.

Pistoia è ricchissima di cultura e arte e merita assolutamente una visita.

Come raggiungere Pistoia da Firenze in auto

Prato

Probabilmente la città toscana meno conosciuta e meno visitata dai turisti, Prato nasconde un centro storico molto bello e ben tenuto.

Le principali attrazioni sono il Castello dell’Imperatore e il Duomo di Santo Stefano.

Come raggiungere Prato da Firenze in auto

Livorno

Conosciuta per il suo grande porto e per l’accademia navale, Livorno nasconde anche un lato storico e culturale antichissimo.

Moltissimi sono monumenti storici, dal Porto Antico, la Fortezza Vecchia sono solo i principali monumenti.

Proprio a Livorno nell’800 nacquero i primi stabilimenti balneari d’Europa.

Come raggiungere Livorno da Firenze in auto

Siena e Monteriggioni

Siena è probabilmente la città più medioevale della Toscana e conservata in modo impeccabile.

Avrete la sensazione di tornare indietro di centinaia di anni mentre passeggiate per le sue vie arroccate sui colli su cui si adagia la città.

 

 

 

 


 


Da visitare il Palazzo Comunale con la Torre del Mangia, Piazza del Campo dove ogni anni si tiene il famoso Palio di Siena e il Duomo.

Questi sono solo alcuni dei monumenti da vedere in questa città, perché al vostro arrivo vi accorgerete di trovarvi in un museo a cielo aperto.

Durante il tragitto per arrivare a Siena, vi consigliamo di lasciare un ora di tempo per visitare il bellissimo borgo di Monteriggioni.

Situato in cima ad una collina e protetto da una cinta muraria ancora intatta, risale al VIII secolo a.C.

Come raggiungere Siena e Monteriggioni da Firenze in auto


 

Filippo di Ippo e Dixon

Leave a reply