Cosa vedere a Volterra: la guida definitiva

Volterra è uno dei borghi medioevali più belli e famosi d’Italia, dove ancora oggi, passeggiando tra i suoi antichi edifici medioevali e rinascimentali, il teatro rimano oppure l’Acropoli etrusca, si può percepire un’atmosfera antica e autentica che la rende così speciale nel panorama dei borghi italiani.

Cosa vedere a Volterra: le informazioni indispensabili per visitare questo antico borgo toscano

Dove si trova Volterra

Volterra si trova nella Toscana centrale non distante da San Gimignano e dalla bellissima Siena

Come si arriva a Volterra

Se pensate di arrivare a Volterra in treno, dovete sapere che  la cittadina non dispone di una stazione ferroviaria e la più vicina è quella di Poggibonsi, da dove poi potrete prendere un autobus per Volterra.

Il mezzo più pratico per visitare Volterra è sicuramente l’auto.

Dove dormire a Volterra

Allegroitalia Nazionale Volterra : Situato nel centro della città, a soli 50 metri dalla splendida Piazza dei Priori, lo storico hotel Nazionale costituisce la base ideale per visitare la splendida città di Volterra

Hotel Volterra In 3*: Situato in un edificio storico del centro di Volterra
Park Hotel Le Fonti 4*: Situato a 10 minuti a piedi dal centro di Volterra, questo hotel a 4 stelle è immerso nel paesaggio collinare della campagna toscana
Residenza Storica Palazzo Ricciarelli : offre un ristorante e la connessione WiFi gratuita. Ogni mattina vi attende una colazione a buffet.
Garibaldi n°12 : Situato a Volterra, il Garibaldi n°12 offre una sala comune, un giardino, un barbecue, la connessione WiFi gratuita e la vista sul giardino.
Dimora Rossetti : Appartamento dotato di 2 camere da letto, cucina con frigorifero, TV a schermo piatto, area salotto e 1 bagno con doccia

Cosa vedere a Volterra

  • Mura e porte medievali : Sono sicuramente un simbolo della città e hanno rappresentato per secoli la sua più importante forma di difesa. La costruzione venne terminata alla fine del IV secolo AC misuravano bel 7300 metri e erano progettate per proteggere, oltre alla città, anche le fonti di acqua e le coltivazioni.
  • Piazza dei Priori: questa famosa piazza deve la sua fama al municipio che vi si affaccia, infatti stiamo parlando del municipio più antico della Toscana.
  • Teatro Romano: fa parte di una serie di reperti storici rinvenuti a Volterra. Infatti accanto al Teatro sono stati rinvenuti anche delle terme romane e un foro romano.
  • Cattedrale :costruita nel 1120 noterete che la facciata è in stile romano, mentre il suo interno rinascimentale.
  • Fortezza: sulla cima della collina svetta l’antica Fortezza Medicea
  • Acropoli etrusca : Il sito comprende le fondamenta di due templi, rovine di torri, cisterne e tombe
  • Antica stazione ferroviaria: nella zona di San Lazzero si può vedere la vecchia stazione ferroviaria risalente al 1912 che collegava Volterra con Saline.

Il tempo a Volterra sembra essersi fermato a tempi antichi e affascinanti, fatti di piccole botteghe di artigiani; lasciati trasportare dalla magia che rende unico questo piccolo gioiellino toscano.


 

Leave a reply