10 posti imperdibili in Rajasthan

10 posti imperdibili in Rajasthan, India

10 posti imperdibili in Rajasthan: guida ai luoghi unici e imperdibili del nord dell’India

L’India è un paese enorme, per visitarlo ci vorrebbero anni. Solitamente quando ci avviciniamo all’India per un viaggio, il Rajasthan è uno degli stati più visitati, poiché qui si racchiude un po’ tutta l’India, colori, profumi, luoghi spettacolari ed esotici. La maggior parte delle cose che vengono in mente quando si pensa all’India si possono trovare in Rajasthan: palazzi, fortezze, deserto, cammelli ed elefanti.

Quando organizzate un viaggio in Rajasthan questi sono i 10 posti che non dovrete assolutamente perdere! Iniziamo!

I 10 posti imperdibili in un viaggio in Rajasthan

Jaipur, la città rosa

Jaipur

La “città rosa” di Jaipur fa parte del rinomato circuito turistico del Triangolo d’oro dell’India ed è una delle destinazioni turistiche più popolari del Rajasthan è anche capoluogo della regione del Rajasthan. Ha molti forti e palazzi famosi, molti dei quali vantano viste mozzafiato e un’architettura elaborata, come l’Amber Fort, l’Hawa Mahal o il City Palace. A Jaipur c’è anche il più grande parco astronomico del mondo! Soggiornare a Jaipur è particolarmente piacevole. Le sistemazioni sono a prezzi ragionevoli e molte sono state convertite in alloggi da ex residenze di Marajà, offrendo agli ospiti un’esperienza molto regale! Jaipur è un posto eccezionale anche per fare shopping.

Udaipur, la città dei laghi

City Palace

Si dice spesso che Udaipur sia la città più romantica dell’India, poiché è piena di grandi laghi e antichi palazzi. Lo squisito complesso del City Palace , che si estende lungo la sponda orientale del lago Pichola, domina la città e la famiglia reale vive ancora qui. Molti cimeli reali personali, foto di famiglia sono esposti nel Museo del Palazzo della Città , dando a Udaipur un’atmosfera molto regale. Potrete soggiornare persino nel City Palace, noi ci abbiamo dormito ed è stato fanstastico! In alternativa, ci sono molti hotel suggestivi sul lago con viste meravigliose, come l’ hotel storico Fateh Prakash, dove abbiamo dormito noi.

Jaisalmer, la città d’oro

Jaisalmer, la città d'oro

Inutile dirvi quanto amiamo questa città, infatti è la nostra preferita del Rajasthan! Una straordinaria città di arenaria che sorge magicamente dalle dune di sabbia del deserto del Thar, Jaisalmer sembra uscito da una favola delle mille e una notte. Il suo affascinante forte antico, costruito nel 1156, è arroccato su un piedistallo che domina la città. All’interno, il forte è vivo e affascinante, infatti è ancora abitato. Ospita cinque palazzi, diversi templi e alcuni squisiti havelis (palazzi), oltre a negozi e altre residenze.

Jodhpur, la città blu

Forte Mehrangarh

Chiamata “Città blu” per via dei suoi edifici dipinti di blu, Jodhpur è la seconda città più grande del Rajasthan. La parte vecchia fortificata della città è presieduta dal Forte Mehrangarh, che offre la migliore vista sugli edifici blu di Jodhpur, ed è bellissimo, infatti è uno dei forti più grandi e meglio mantenuti in India. All’interno ci sono numerosi palazzi decorati, musei e ristoranti. I molti posti economici, ma caratteristici in cui soggiornare a Jodhpur con vista sul forte sono davvero interessanti.

Pushkar, la città sacra

Pushkar

Questa città è come la Mecca, ma in questo caso, per gli induisti. Infatti dice che il lago presente a Pushkar sia una lacrima di Brahma. Inoltre questa città del Rajasthan è completamente vegetariana! Per la maggior parte dell’anno, Pushkar è una cittadina sonnolenta che attrae molti viaggiatori con zaino e sacco a pelo e tipi di hippy. Tuttavia, prende vita per un paio di settimane in Ottobre o Novembre, quando la Fiera del cammello di Pushkar arriva in città. È uno spettacolo singolare e una grande opportunità per assistere a una vecchia festa tradizionale indiana. Se vuoi rilassarti, vale la pena visitare Pushkar in qualsiasi momento dell’anno. Purtroppo, però, la città non è più come una volta. Oggi Pushkar sta diventando molto più occidentalizzata e focalizzata sul turismo. I sacerdoti dei ghat (sono delle scalinate per scendere nel lago) sono molto insistenti nel chiedere donazioni. Evita quella zona e vai invece al mercato Pushkar per fare shopping!

Bikaner, la città dei topi

Bikaner

La remota e pittoresca città del deserto di Bikaner riceve meno turisti di molte altre destinazioni importanti del Rajasthan. È un posto meno commercializzato per fare un safari in cammello , in alternativa a Jaisalmer. Le principali attrazioni sono la suggestiva città vecchia fortificata e il forte. Bikaner è anche famoso per il famigerato tempio dei topi Karni Mata, che si trova nelle vicinanze. Il Karni Mata Festival , che si tiene per adorare i topi, è uno dei festival più eccentrici in India. A Gennaio si tiene anche una fiera dei cammelli. Soggiorna nell’eccezionale hotel patrimonio Narendra Bhawan per un viaggio indimenticabile!

Mandawa, la città delle 100 haveli

Mandawa è una piccola città a circa 200 km da Delhi, risulta essere turistica poiché è un comodo punto per intervallare il viaggio per raggiungere città come Jaisalmer o Bikaner. Mandawa è famosa per la grande quantità di haveli (ex palazzi di Marajà), la maggior parte in decadenza o usati come magazzini, ma tutti con un grandissimo fascino. La città presenta solo una via principale. Noi abbiamo alloggiato all’Hotel

Ranakpur, il tempio delle colonne

Ranakpur è un piccolo villaggio tra le città di Jodhpur e Udaipur, è fattibile anche visitarlo in giornata. Bisogna visitare questo villaggio per vedere il suo bellissimo e omonimo tempio dedicato a Tirthankara Adinatha. Rimarrete estasiati da questo luogo, infatti il tempio è formato da oltre 400 colonne tutto intagliate diversamente, da passarci ore ad osservare. Se vuoi avere maggiori informazioni leggi Tempio di Ranakpur nell’India occidentale.

Chittorgarh, il forte patrimonio UNESCO

Il bellissimo forte di Chittorgarh è stato la capitale della dinastia più lunga del mondo, il regno di Mewar, infatti questa dinastia ha governato per otto secoli. Non solo Chittorgarh è considerato il più grande forte del Rajasthan, ma è anche uno dei forti più belli e imponenti dell’India, infatti è un patrimonio mondiale dell’UNESCO. Se vuoi avere maggiori informazioni su questo bellissimo forte leggi

Forte Kumbhalgarh, la grande muraglia indiana

Forte Kumbhalgarh

Il forte di Kumbhalgarh è stupendo, arroccato tra le montagne indiane, a dominare tutto da sopra la vetta. Con i suoi 36 km di mura difensive, questo forte vi farà sognare ad occhi aperti. Lo stato di conservazione è il tipo di tutta l’India e per raggiungerlo non è per niente una passeggiata. Ci si arriva da Udaipur, ma la strada è davvero lunga e tortuosa, ma secondo noi ne vale davvero la pensa!!!


Potresti essere interessato anche:

10 luoghi meno turistici da non perdersi in India

Viaggio in India: consigli e riflessioni prima di partire

India cosa visitare: Le 10 cose +1 da fare assolutamente

Tempio dei Topi, Deshnoke

Taj Mahal: una delle 7 meraviglie del mondo

Tempio di Ranakpur nell’India occidentale

Forte Rosso di Agra: tour nel nord dell’India


Letture consigliate:

Guida India del Nord

Guida dell’India

Guida India del Sud

Lonely Planet Rajasthan, Delhi & Agra


 

Giovanni di Ippo e Dixon

Leave a reply