deserto thar

Deserto Thar: Suryagarh Palace location da 1000 e una notte

Deserto del Thar : una notte nel deserto indiano

Se state programmando un tour del Rajasthan (India) non potrete non fare una sosta nel deserto indiano del Thar e magari a Jaisalmer.
Questa splendida cittadine a pochi chilometri dal Pakistan; al vostro arrivo non potrete che sentirvi all’interno del film di Aladdin. 

India deserto

Poco fuori dal centro, immerso nel deserto del Thar potrete trovare una vera e propria oasi di pace e benessere dove farete un’esperienza unica, una permanenza da veri Maharajà: il Suryagarh Palace

All’arrivo non possiamo non notare la maestosità della struttura: la riproduzione di una fortezza indiana, curata nei minimi dettagli immersa in un parco verde e rigoglioso.

Arrivati con l’auto all’ingresso, di fronte ad un imponente cancello, si è accolti dal personale dell’hotel, che dopo i dovuti controlli, ci hanno fatto accedere al complesso.

Salendo per una strada costeggiata da vegetazione dai colori sfavillanti in contrasto con la pietra del palazzo abbiamo iniziato a sentire un suono di tamburi, che poco a poco, si faceva sempre più forte. Erano gli addetti alla nostra accoglienza che stavano suonando per il nostro arrivo.

Non puoi non rimanere esterrefatto già all’arrivo di tutto ciò.

Attraversiamo a piedi un cortile con una fontana, dirigendoci alla reception.

Qui siamo di nuovo sbalorditi: una magnifica sala dove ci vengono offerti, durante l’attesa del check-in, dolcetti e deliziosi succhi di frutta.

Ma non è finita qui, superata la reception, si entra dentro un cortile che lascia a bocca aperta.

Le camere sono splendide e molto grandi.

Noi alloggiavamo in una Luxury suite composta da salotto, stanza da letto e bagno enorme con doppio lavabo, doccia e vasca da bagno.

Tutto è curato nei minimi dettagli e un livello di pulizia visto raramente.

Per quanto riguarda la ristorazione, per noi fondamentale, la struttura offre un ristorante internazionale e uno indiano, con cibo veramente luculliano e molto variegato e un personale gentile e disponibilissimo.

Uno dei momenti più particolari del soggiorno, è senza dubbio la colazione.

Al mattino nel cortile interno, puoi trovare tartarughe, colombe, asinelli e pavoni.

Sono tantissimi i servizi offerti da questa struttura: una meravigliosa piscina con solarium; bellissimi e suggestivi spettacoli con balli e musiche tipiche indiane; per non parlare dei canti intonati da folcloristiche signore, all’interno del cortile, durante alcune ore della giornata.

Potremmo decantare questa struttura per giorni, ma vorremmo evidenziare una delle note migliori: il personale, una delle tante carte vincenti di questo luogo da sogno.


Potresti essere interessato anche:

Viaggio in India: consigli e riflessioni prima di partire

India cosa visitare: Le 10 cose +1 da fare assolutamente

Tempio dei Topi, Deshnoke

Taj Mahal: una delle 7 meraviglie del mondo

Tempio di Ranakpur nell’India occidentale

Forte Rosso di Agra: tour nel nord dell’India

Giovanni di Ippo e Dixon

Leave a reply