Toscana pride

Toscana pride 2020: quello che c’è da sapere

ARTICOLO IN AGGIORNAMENTO PER IL TOSCANA PRIDE 2020

Nel nostro blog gay oggi parliamo del Pisa Pride, il Gay Pride Toscana 2019

 

A 40 anni dal primo movimento lgbt italiano, tenuto proprio a Pisa e a 50 anni dai moti di Stonewall, Sabato 6 luglio 2019 la Toscana rivendicherà i diritti della comunità lgbt riportando colore e civiltà in una città dove il fanatismo e razzismo sembrano ormai far da padrone.

Pisa, antica roccaforte della comunità gay, passata nelle mani di un movimento politico alquanto ostile alle diversità, deve tornare all’antico splendore e farsi portavoce di un’Italia che è stanca di pregiudizi, razzismo e inciviltà.

La Toscana  da anni ormai si fa portatrice della bandiera rainbow, grazie alla sui storia e al suo appoggio alla nostra comunità.
Moltissimi sono stati i locali e gli enti  che hanno fatto la storia e hanno supportato la nostra causa, sopratutto i locali sulla Marina di Torre del Lago, dove ogni estate da decenni la comunità gay si raduna.

Dopo Firenze, Arezzo e Siena, tocca a Pisa prendersi carico del Gay Pride Toscana 2019.

 

 

Le attese sono molto alte, gli organizzatori attendono persone da tutta Italia.

“La nostra sarà una piazza femminista, antirazzista e antifascista perché le nostre rivendicazioni viaggiano insieme a quelle dei movimenti delle donne, delle persone migranti e di tutti quei soggetti che in questo momento storico stanno subendo pesanti attacchi ai diritti” dichiarano gli organizzatori.

È stato un anno difficile, dove abbiamo visto un incremento di sentimenti omofobi, razzisti, il tutto condito da istituzioni che si girano dall’altra parte manifestando menefreghismo per atti di violenza, dando cosi ancora più spazio a gruppi di estremisti.

Quindi cari amici bigottini, provate a venire ad un pride, guardatevi intorno e capirete che oltre a colore, amore e divertimento troverete anche uomini, donne, bambini che non chiedono altro che non essere invisibili.


Cerchi un hotel in Toscana?

Prova a guardare sulla pagina di Booking  😀 


Potresti essere interessato anche:

Tutti gli eventi della stagione estiva del Mamamia

Capodanno gay in Toscana targato Mamamia

Campeggi a Torre del Lago

Locali gay Pisa e Lucca

Gay Pride Italia: tutte le date dell’onda Pride

Filippo di Ippo e Dixon

Leave a reply