Il castello di Praga

Il Castello di Praga: il castello più grande del mondo

Il castello di Praga è il castello più grande al mondo e il monumento più importante e visitato della Repubblica Ceca.

Composto da splendidi edifici circondati da caratteristiche stradine, divenne nel 1918 la residenza del Presidente della Repubblica Ceca.

Costruito nel 880 e nel tempo ristrutturato e amplificato, è stato per molti secoli la residenza dei Sovrani Boemi. Ricopre un’area di circa 45 ettari di terreno che lo rende, non soltanto il castello più grande al mondo, ma anche uno dei complessi di edifici più grandi al mondo.


Potresti essere interessato a: l’Orologio Astronomico di Praga


Cosa vedere nel Castello di Praga

Già al tuo arrivo ti renderei conto di quanta maestosità trovandoti difronte ai grandissimi cancelli Barocchi; ogni ora all’interno della corte potrete assistere al cambio della guardia.

Passa la Porta di Mattia e prosegui verso la seconda corte, dove potrai vedere la Fontana di Leopoldo e la Cappella di Santa Croce.

Proseguiamo la visita e all’interno troveremo:

  1. Cattedrale di San Vito: è il simbolo di Praga e di tutta la Repubblica Ceca, nonché il più importante luogo di culto della città. La sua costruzione durò circa 600 anni
  2. Torre delle Polveri: questa antica torre era parte della fortificazione del castello ed usata come deposito di polvere da sparo, ma durante il regno di Rodolfo II divenne un laboratorio per gli alchimisti.  Oggi ospita una mostra di abiti e oggetti appartenuti alle guardie dell’epoca.
  3. Torre Daliborka: la prima prigione della città
  4. Il Vicolo d’Oro: Il piccolo Vicolo d’Oro è la zona più pittoresca del castello. Piccole casette in miniatura di vari colori un tempo abitate da orefici e guardie; una leggenda vuole che fossero invece le abitazioni degli alchimisti di corte.La più famosa è quella che si trova al civico n. 22, abitata dal famoso scrittore Franz Kafka.
  5. Antico Palazzo Reale: al suo interno la mostra “Storia del Castello di Praga” e la famosa Sala Vladislao dove venivano organizzati grandi feste, balli e gare con cavalli.
  6. Torre Negra: Conosciuta con questo nome per un incendio che la fece diventare nera, questa torre funzionò come prigione per i debitori, ovvero per quei prigionieri che potevano usufruire di numerosi privilegi.
  7. Torre Bianca: In passato era utilizzata come prigione per i nobili.
  8. Giardino Reale: un punto panoramico da dove poter ammirare la miriade di tetti rossi di Praga

Potresti essere interessato a: Cosa vedere a Praga in 3 giorni


Il Castello di Praga: prezzi, biglietti e orari

Da Novembre a Marzo: tutti i giorni, dalle ore 6:00 alle 22:00 (per i monumenti dalle ore 9:00 alle 16:00)
Da Aprile ad Ottobre: tutti i giorni, dalle ore 5:00 alle 24:00 (per i monumenti dalle ore 9:00 alle 17:00)

 


Filippo di Ippo e Dixon

Leave a reply