Come muoversi a Praga

Come muoversi a Praga: i mezzi di trasporto per spostarsi in città

Praga è una città relativamente piccola e può essere visitata tranquillamente a piedi.

Ma se proprio non potete farne a meno, vi illustriamo quali sono i migliori mezzi di trasporto e i più economici.


Potrebbe interessarti: Come arrivare dall’aeroporto a centro di Praga


Per prima cosa ti suggeriamo l’acquisto della Praga Welcome Card, con la quale potrai utilizzare gratuitamente i trasporti pubblici di Praga per 72 ore e avere ingressi gratuiti a molti musei.



Come spostarsi a Praga: abbonamenti ai mezzi pubblici

Devi sapere che per utilizzare tutto i mezzi di trasporto di Praga, il biglietto è sempre lo stesso.

Per tutti intendiamo metro, autobus, tram e funicolare.

Le opzioni tra le quali puoi scegliere sono:

  1. Biglietto a tempo (da 30 a 90 minuti)
  2. Giornaliero
  3. 3 giorni
  4. Mensile

I prezzi sono molto competitivi se si pensa alle normali tariffe in Italia, ad esempio il biglietto da 90 minuti ha un costo di circa 1,20 €.

I biglietti si possono acquistare alle biglietterie automatiche e nelle edicole.


Potresti essere interessato a: Cosa vedere a Praga in 3 giorni: il miglior itinerario


Metropolitana

E sicuramente la nostra soluzione preferita, e la più rapida per spostarsi in città, ed è operativa dalle 5 del mattino alle 24 di notte.

Le linee della metropolitana di Praga sono tre:

Linea A (verde) Le fermate più importanti sono:

  • Nemocnice Motol: È la stazione dove ferma l’autobus 119, che parte dall’aeroporto.
  • Malostranská: La stazione più vicina a Malá Strana.
  • Staroměstská: Piazza della Città Vecchia e del Quartiere Ebraico.
  • Můstek: Piazza San Venceslao
  • Muzeum: Museo Nazionale, Piazza San Venceslao

Linea B (gialla) Le fermate più importanti, iniziando da nord, sono:

  • Florenc: La stazione d’autobus più importante di Praga.
  • Náměstí Republiky: Casa Municipale e alla Torre della Polvere.
  • Můstek: Stazione a nord della Piazza San Venceslao
  • Zličín: Fermata dell’autobus 100, che parte dall’aeroporto.

Linea C (rossa) Le fermate più importanti, partendo da nord, sono:

  • Florenc: La stazione d’autobus più importante di Praga.
  • Muzeum: Museo Nazionale, Piazza San Venceslao.
  • Vyšehrad: Il mezzo migliore per raggiungere la fortezza e i giardini di Vyšehrad.

Mappa Metro Praga

Tram

Anche se hanno sempre un certo fascino, sono un mezzo da utilizzare solo per raggiungere zone non servite dalla metro.

Sono in funzione dalle 4:30 alle 24:00.


Potresti essere interessato a: Consigli su come organizzare un viaggio a Praga


Tram 22

La linea 22 del tram raggiunge Hradčany, fino al Castello di Praga, al Loreto e al Monasterio Strahov. È il tram più utilizzato dai turisti, dato che porta a vari punti d’interesse non raggiunti dalla metro.

Tram 91 – Il tram nostalgico

Il tram 91 è un un mezzo turistico operativo nel fine settimana e nei giorni festivi, dalle ore 12:00 alle 17:00, da marzo a novembre. Vi sembrerà di esser tornati indietro nel tempo.

Autobus

Utili sopratutto per raggiungere le zone più periferiche della città.

Sono operativi 24 ore al giorno; i diurni con intervalli di di circa 5 minuti, mentre i notturni con intervalli di 30 ai 90 minuti.


Potresti essere interessato a: Bere birra a Praga e le migliori birrerie della città


Funicolare di Pétrin

Sicuramente il mezzo più pittoresco di Praga, la Funicolare è in funzione dal 1851 e ancora oggi è il mezzo più comodo per raggiungere la cima del monte Petřín.

Orari:

  • dalle 9.00 alle 23.30 da Aprile a Ottobre, con un intervallo di 10 minuti tra una corsa e l’altra;
  • fino alle 23.20 da Novembre a Marzo, con frequenza questa volta di 15 minuti.

Letture consigliate:

Praga. Con carta estraibile

Leave a reply