Come muoversi a Budapest

Come muoversi a Budapest

Come muoversi a Budapest: tutte le informazioni per spostarsi al meglio nel capoluogo ungherese

Budapest dispone di una vasta rete di trasporti, forse una delle migliori che abbiamo mai trovato nei nostri viaggi.

La città mette a disposizione trasporti pubblici come metro, tram autobus e traghetti.


Potresti essere interessato a: Come arrivare dall’aeroporto di Budapest al centro città


Biglietti e abbonamenti per i mezzi di trasporto di Budapest

La prima cosa che vi consigliamo è di acquistare una delle Budapest Card disponibili:

Entrambe offrono sconti per musei e attrazioni varie, ma la loro funzione più utile è quella di poter accedere a tutti i mezzi di trasporto in modo illimitato.

Le Budapest Card sono utili anche perché vi danno la possibilità di utilizzare qualsiasi mezzo vogliate: infatti dovete sapere che i biglietti ordinari sono validi soltanto per un mezzo di trasporto.

Guida completa su come arrivare e spostarvi a Budapest

La rete pubblica di trasporti della città è molto capillare e si riesce a raggiungere in modo molto semplice tutte le principali zone turistiche e non.


Potresti essere interessato a: Cosa vedere a Budapest in 3 giorni


La metro di Budapest

Prima di spiegarvi le varie linee della metro, dovete sapere che se non disponete di una Budapest Card, ma viaggiate con i biglietti ordinari:

  1. All’ingresso della metro non ci sono degli sportelli d’accesso e dovrete convalidare il biglietto alle macchine arancioni.
  2. Il biglietto ordinario ha una durata di 80 minuti (120 minuti di notte) ed è valido solo per la metro

La metropolitana di Budapest dispone di 4 linee: gialla, rossa, verde e blu.

Mappa metro Budapest

Rossa: Le fermate che dovete ricordarvi sono Kossuth tér (per il Parlamento), Batthyány tér (per il Bastione dei Pescatori) e Astoria (per la Sinagoga).

Gialla: Le fermate che dovete ricordarvi sono Opera, nella Piazza degli Eroi, nel Parco della città e vicino al Ponte delle Catene.

Blu: La fermata che dovete ricordarvi è quella dal Mercato Centrale.

Verde: Unisce le stazioni di Kelenföld e la stazione Budapest-Keleti.

La metro è in funzione tutti i giorni dalle ore 4:30 alle 23:00 con una frequenza di 2-15 minuti.

Tram a Budapest

I tram sono una valida opzione per spostarsi in città, sopratutto perché vi danno modo di vedere la città durante il tragitto a differenza della metro.

Budapest dispone di 40 linee attive dalle ore 4:30 alle 23:00 con una frequenza di 5-10 minuti e che collegano tutto il centro della città.


Potresti essere interessato a: 10 cose che dovete assolutamente vedere a Budapest


Tram 2

Anche se non amate usare questo mezzo di trasporto e preferite la metro, vi consigliamo comunque una corsa sul tram numero 2.

La sua corsa passa accanto ai più importanti luoghi della città: Parlamento, il Ponte delle Catene, la fortezza del Castello di Buda.

Tram 19 e 41V

Collega Batthyány tér (Chiesa di Sant’Anna) con la collina di Gellert.

A Batthyány tér offrono un collegamento con la linea rossa della metro.

Tram 4 e 6

Se vuoi godere di viste uniche, ti consigliamo queste due linee, che percorrono via Nagykörút e arrivando fino a nord di Buda passando sul Margaret Bridge e sud di Buda attraversando il Petőfi Bidge

Autobus a Budapest

In generale non amiamo questo mezzo perché spesso è rallentato a causa del traffico.

Sono operativi dalle ore 4:30 alle 23:00, con una frequenza di circa 10-20 minuti, mentre di notte dalle ore 23:00 e le 5:00.

Le linee più utilizzate dai turisti sono la 16, 16A e 116 che portano a Pest dove potrete visitare il Castello di Buda, la Chiesa di Mattia.

Funicolare di Budapest

Aperta nel 1870, distrutta durante la Seconda Guerra Mondiale e riaperta nel 1896  è il mezzo di trasporto più scenografico per raggiungere il Castello di Buda.

Si può prendere da Piazza Clark Ádám Ter ed è aperta dalle ore 7:30 alle 22:00.

Filobus a Budapest

Una istituzione storica della città, considerando che sono attivi dal 1949 in periferia, ma sono mezzo di trasporto che sconsigliamo a causa della sua lentezza.


Letture consigliate:

Guida Budapest. Con carta estraibile

Guida Budapest e Ungheria


 

Filippo di Ippo e Dixon

Leave a reply