Dove mangiare a Lucca spendendo poco

0
325
Dove mangiare a Lucca spendendo poco

Dove mangiare a Lucca spendendo poco

Dove mangiare a Lucca spendendo poco? Questa è la domanda che spesso ci sentiamo fare tra chi vuole visitare Lucca in maniera Low Cost.

Lucca, la città tra le mura medievali, meta di migliaia di turisti ogni anno, è veramente piena di locali, bar ristoranti e trattorie dove poter mangiare qualcosa sia a pranzo che a cena.

L’offerta è veramente ampia, ma se cercate qualcosa di veramente buono, economico e magari fare un piccolo salto nella storia, allora dovete andare dallo Sbragia, la pizzerie storia di Lucca.

Pizzeria dallo Sbragia

Lo Sbragia e la sua pizza sono un’istituzione a Lucca; Aperta nel 1963 in via Fillungo, è la pizzeria storica della città.

Il tutto nasce quando, il signor Dino Narducci acquista un fondo in via Fillungo  e assieme alla moglie e ai due figli decide di aprirvi una pizzeria con il nome della moglie dell’uomo: Andreina Sbragia.

Pizzeria Sbragia

Ben presto la pizzeria divenne un “must” in città; il successo dovuto alla qualità degli ingredienti e alla maestria nel miscelarli, rese la pizza famosa a Lucca e dintorni.

Il successo fu tale che nel 1987 il locale venne ampliato di una sala con tavoli per gustare la prelibatezza seduti.

Oggi, dopo più di 50 anni, i figli di Andreina e Dino, Giorgio e Alessandro, continuano portare avanti con successo l’attività dei genitori e a deliziare il palato grazie ancora a ingredienti selezionati e a qualche piccolo segrete tramandato nel tempo.

Il piatto forte dello Sbragia è senza dubbio la Margherita, semplice e sempre gustosa. Se amate la mozzarella quanto noi, vi diamo un consiglio: chiedete una Margherita ricaricata, non ve ne pentirete!

Orari di apertura dello Sbragia
Lunedì Chiuso
Martedì 12:00 – 14:30 | 18:00 – 23:00
Mercoledì 12:00 – 14:30 | 18:00 – 23:00
Giovedì 12:00 – 14:30 | 18:00 – 23:00
Venerdì 12:00 – 14:30 | 18:00 – 23:00
Sabato 12:00 – 14:30 | 18:00 – 23:00
Domenica 12:00 – 14:30 | 18:00 – 23:00

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here