Come organizzare un viaggio a Madrid: tutte le informazioni indispensabili

Se durante l’anno avete un week end libero e volete trascorrerlo facendovi un viaggio in qualche capitale europea, sicuramente una delle città perfette per il vostro viaggio è Madrid, dove potrete godere di un mix di arte, cultura e divertimento.

Essendo la capitale spagnola, Madrid accoglie la sede del Governo, le Corti e anche la residenza ufficiale dei Re della Spagna.

Gli abitanti di Madrid sono chiamati “madrileni”, in spagnolo “madrileños”.

Come organizzare un viaggio a Madrid: tutte le informazioni indispensabili

Dovete sapere che Madrid è una città da visitare in qualunque periodo dell’anno grazie alla quantità di attività che potrete svolgere e alle innumerevoli cose da visitare.

E’ una città molto grande, e per riuscire a visitare tutti i luoghi simbolo di Madrid dovrete munirvi di buone scarpe da ginnastica e prepararvi a camminare un bel po.

Documentazione necessaria

I cittadini dei paesi dell’Unione Europea possono portare con sé soltanto il Documento Nazionale d’Identità o il passaporto in vigore



Booking.com

Il tempo a Madrid

La pioggia è presente durante tutto l’anno e i livelli medi delle precipitazioni sono al di sotto di quelli di altre capitali europee.

I mesi con maggiori precipitazioni sono aprile, maggio, novembre e dicembre.

Gli inverni a Madrid sono freddi ma si tollerano molto bene, mentre le estati sono estremamente calde.

Momento migliore per viaggiare a Madrid

Madrid, come molte capitali europee ha una grande varietà di monumenti e eventi che la rendono un’ottima destinazione in ogni mese dell’anno.

Come risparmiare a Madrid

  • Abbonamento del trasporto turistico: Gli abbonamenti del trasporto turistico di Madrid offrono un numero illimitato di corse in metro, autobus e con i treni e si possono acquistare con una validità di 1, 2, 3, 5 e 7 giorni con le seguenti tariffe:I minori di 11 anni possono usufruire di uno sconto del 50%.I minori di 4 anni possono viaggiare gratuitamente

1 giorno:  8,40 €

2 giorni:   14,40 €

3 giorni:   18,40 €

5 giorni:    26,80 €

7 giorni:    35,40 €

  • iVenture Card: le attrazioni di Madrid a portata di mano: La iVenture Card è il modo migliore per vedere tutte le attrazioni principali di Madrid. Comoda, flessibile e conveniente, la card offre l’accesso a musei, tour, noleggio biciclette e scooter, ristoranti e molte altre attività disponibili a Madrid.

Come spostarsi a Madrid

La metropolitana di Madrid è una delle migliori al mondo, puntuale e sopratutto economica anche quando devi arrivare dall’aeroporto al centro città.

Certo Madrid è una città che va vissuta camminando e ammirandone la bellezza, ma se dovete fare spostamenti un po più lunghi, la metropolitana è senza dubbio il mezzo più consigliato.

Continua a leggere l’articolo <<Come spostarsi a Madrid>>

Dove dormire a Madrid

Axel Hotel Madrid:  situato nel centro di Madrid, l’Axel Hotel Madrid – sorge a soli 15 minuti a piedi da Chueca, quartiere conosciuto per l’atmosfera LGBT e per la sua accogliente offerta di intrattenimento. La struttura ospita anche eterosessuali.

60 Balconies Urban Stay:  si trova a 10 minuti di cammino dal Triangolo d’Oro dell’Arte, e propone raffinati appartamenti con WiFi gratuito e balcone affacciato sulla città.

Ok Hostel Madrid: dista 700 metri da punti di interesse come Plaza Mayor e la Puerta del Sol

Hostal Palacio Luna: si trova a 1,3 km dalla Gran Via, a 1,5 km dal Museo Thyssen-Bornemisza e a 1,5 km dal Palazzo Reale di Madrid

Hostal Delfina: a 10 minuti dai musei Prado e Thyssen, la Puerta del Sol. La struttura dista 20 minuti d’auto dall’aeroporto di Madrid.

Hostal Central Palace Madrid: è l’unica pensione situata in Plaza de Oriente, di fronte al Palazzo Reale, a 200 metri dalla stazione della metropolitana Ópera e a 10 minuti di cammino dalla Puerta del Sol.

Hostal Met Madrid: a 100 metri dal Mercado San Miguel, a 300 metri da Plaza Mayor e a 500 metri da Puerta del Sol, l’Hostal Met Madrid dispone di reception aperta 24 ore su 24, deposito bagagli e WiFi gratuito in tutti gli ambienti.



Booking.com

Quanto tempo ci vuole per visitare Madrid

Madrid è una città ricchissima di storia e cultura e per visitarla in ogni suo piccolo particolare ci vorrebbero moltissimi giorni.

Ma se il vostro intento è quello di vedere le cose più importanti oppure il vostro tempo è limitato vi basteranno anche 3 o 4 giorni.

Approfondisci l’argomento con il nostro articolo <<Cosa vedere a Madrid in 3 giorni>>

Che lingua si parla a Madrid

La lingua principale di Madrid è lo spagnolo o il castigliano.

Considerate però che Madrid è una delle città più multietniche e multiculturali del mondo, quindi vi capiterà spesso di sentire parlare altre lingue.

Non avrete problemi parlando inglese.

Che moneta devo usare a Madrid

La moneta ufficiale in uso a Madrid e in Spagna è l’Euro quindi potete usare le banconote e le monete che utilizzate in Italia

Cosa fare e vedere a Madrid

 

Madrid, come molte capitali europee è una città che non dorme mai.

Impossibile annoiarsi e non avere niente da fare, Madrid ti assorbe completamente dalla mattina alla sera.

Vediamo quali sono i luoghi imperdibili di Madrid:

Museo del Prado

Museo Reina Sofia

La fontana di Nettuno

Museo Thyssen-Bornemisza

Giardino Botanico Reale

Puerta del Sol

Plaza Mayor

Mercato di San Miguel

Gran Vía

Museo di Storia di Madrid

Plaza del Callao

Teleferico

Il Retiro

Cattedrale dell’Almudena

Puerta de Alcalá

Plaza de Cibeles

Palacio Real

El Rastro

Tempio di Debod

Tour consigliati:

 

Filippo di Ippo e Dixon

Leave a reply