Visto in Thailandia: quello da sapere

Come si richiede un visto per entrare in Thailandia? Tutto quello da sapere per i visti turistici da 30 e 60 giorni

Se decidi di fare un viaggio in Thailandia e ti stai chiedendo se hai bisogno di un visto, questo è il posto giusto per te. In questo post troverai tutte le informazioni necessarie per visitare la Thailandia: come richiedere un visto, procedura online per la richiesta di un visto e richiesta di visto per viaggi oltre i 60 giorni.

Visto in Thailandia all’ingresso: visto di 30 giorni

Gli italiani per richiedere un visto per la Thailandia per fini turistici non hanno bisogno di fare molto! Se il tuo viaggio dura meno di 30 giorni, in sostanza non hai bisogno di visto. Una volta arrivato in aeroporto, superati i controlli per l’immigrazione avrai il timbro sul passaporto che dimostrerà il tuo ingresso nel paese. Questo timbro ha durata di 30 giorni.

Questo procedura si chiama Visa On Arrival e vale per gli ingressi nel paese tramite volo internazionale. Se invece entrerai in Thailandia via terra (ad esempio arrivando dalla Cambogia o dal Laos tramite bus) potrai richiedere il visto per una validità massima di 15 giorni.

Documenti necessari e costo del visto

Per ottenere un visto per la Thailandia avrai bisogno di un passaporto con validità di almeno 6 mesi dal momento dell’arrivo e due pagine libere rimanenti per il timbro. Il visto di 30 giorni da richiedere in aeroporto è gratuito.
Prima di arrivare in Thailandia dovrai compilare una “Arrival Card” con i dati: nome dell’hotel e numero di passaporto.

Visto in Thailandia all’ingresso: visto di 60 giorni

Se il tuo viaggio in Thailandia durerà più di 30 giorni, allora dovrai fare richiesta di un visto particolare presso l’Ambasciata Thailandese di Roma o in un Consolato (in Italia il consolato è presente a Milano, Torino, Genova, Venezia, Napoli e Catania). Il visto di 60 giorni è disponibile per fini turistici a ingresso singolo o a ingressi multipli e ha durata di 6 mesi. Tramite questo visto potrai rimanere in Thailandia per un massimo di 60 giorni nell’arco di 6 mesi.

Documenti necessari e costo del visto

Il visto turistico a ingresso singolo costa 75 euro, mentre quello che consente di entrare più volte nel paese ha un costo di 175 euro. Per ottenere il visto in genere occorrono fino a 5 giorni lavorativi. Per maggiori informazioni ti invitiamo a consultare il documento del Consolato Thai.

Come richiedere un visto online per la Thailandia

È possibile richiedere il visto online per la Thailandia? Al momento non è possibile richiedere il visto online, quindi bisognerà procedere alla richiesta del visto in base alla durata del viaggio secondo le procedure standard indicate sopra.

Come richiedere un visto annuale per la Thailandia

È possibile richiedere il visto annuale per la Thailandia? Al momento non è possibile richiedere il visto annuale, quindi bisognerà procedere alla richiesta del visto in base alla durata del viaggio secondo le procedure standard indicate sopra.


Letture consigliate:

Filippo di Ippo e Dixon

Leave a reply