Le Cascate di Stanghe tutte le informazioni indispensabili

Le Cascate di Stanghe: tutte le informazioni indispensabili

Le cascate di Stanghe si trovano nella Valle di Racines, a pochi chilometri da Vipiteno. Non tutti sapranno che questa valle è stata per decenni una zona di estrazione di marmo molto famosa; proprio in questo marmo, con il passare dei secoli il fiume Racines, ha scavato moltissimi percorsi sotterranei e in superficie creando quelle che sono considerate le gole più suggestive di tutte le Alpi.

Le cascate di Stanghe (Gilfenklamm) in Valle di Racines

Queste cascate sono le uniche in tutta Europa ad essere scolpite interamente nel marmo puro, tanto da essere un monumento naturale protetto.

Nelle sue gole il fiume Racines scorre impetuoso creando uno spettacolo naturale da non perdere.

Cascate di Stanghe video

Come arrivare alle cascate di Stanghe

Se arrivi dall’autostrada: Autostrada del Brennero A22, uscita Vipiteno, direzione Racines/Stanghe

Se come noi hai soggiornato presso il Tenne Lodges Hotel o comunque in quella zona potrete raggiungere tranquillamente le cascate facendo un bel trekking. Fidatevi, se lo abbiamo fatto noi è fattibile per tutti 😀
Oppure, se arrivate in auto, già a Casateia troverete i cartelli con scritto “Gilfenklamm” cioè “Cascata”.
Il sentiero parte proprio dal parcheggio dopo il ponte dove potrete lasciare l’auto.

Foto Cascate di Stanghe, Vipiteno

Ecco alcune foto della cascate! Prendetevi tutto il tempo per percorrere il percorso e osservate la maestria della natura!

Cascate di Stanghe: orari di apertura e prezzi

Le Cascate sono aperte dal 13.06.2020 ai primi di Novembre dalle ore 9.00 alle 17.00.

Nei mesi di Luglio e Agosto fino alle ore 18.00.

  • Prezzo ingresso: adulti € 5,00
  • Prezzo Bambini (da 6 a 14 anni): 3,00 €
  • Prezzo Gruppi di min. 20 persone: 4,50 €
  • Gratis con “ActiveCard”

Non è necessaria la prenotazione

Sentieri nei dintorni delle Cascate di Stanghe

Nelle vicinanze ci sono diversi sentieri da poter percorrere, ne abbiamo individuati tre:

  • Opzione 1: Ponte Giovo – Pratone – Stanghe N. 11A/25; Tempo di percorrenza: In salita circa 1 ora e 30 minuti – in discesa circa 50 minuti;
  • Opzione 2: Da Ponte Giovo passando davanti alla Rovina Reifenegg fino a Stanghe – N. 1A; Tempo di percorrenza: In salita circa 1 ora e 30 minuti – in discesa 45-60 minuti;
  • Opzione 3: Da Ponte Giovo a Pratone, Mareta e lungo il torrente fino a Stanghe – N 11A/9; Tempo di percorrenza: In salita circa 2 ore – in discesa circa 1 ora e 30 minuti.

Cascate di Stanghe: difficoltà

Sono un percorso abbastanza semplice, anche se non poco faticoso, soprattutto se lo fate in salita.

Vi consigliamo di munirvi di : Scarponcini da montagna, abbigliamento impermeabile e occhiali da sole

Bimbi alle cascate di Stanghe

Se siete una famiglia o avete dei bambini con voi, potrete portarli a vistare queste cascate, come già detto, il percorso è ben delineato e messo in sicurezza.

Il terreno può risultare un po’ disconnesso e in alcuni punti la salita è abbastanza faticosa, ma può essere fatto tranquillamente anche da bimbi.

Ovviamente sconsigliamo vivamente di portarsi dietro il passeggino, l’afflusso di persone, soprattutto durante la mattina è alto e in alcuni punti risulterebbe davvero d’intralcio, visto che il percorso può essere fatto in entrambe le direzioni.

Cascate di Stanghe: alcuni dati

Lunghezza: 5,5 km

Salita: 290 m

Discesa: 290 m

Durata: 2:30 h

Punto più basso: 971 m

Punto più alto: 1250 m


 

Leave a reply