Visitare Firenze

Visitare Firenze: il periodo migliore per visitarla e perché

Visitare Firenze: Il periodo migliore per visitare Firenze

Firenze, è sulla lista di molti viaggiatori, lo era anche sulla mia quando ero piccolo, nonostante fosse a soli 80 km da Lucca.

Firenze viene considerata la città dove è nato il Rinascimento italiano ed è amata e invidiata da tutto il mondo per le sue inestimabili opere di architettura. Per chi visita Firenze, uno dei disagi che potrebbero maggiormente influire sulla loro vacanza potrebbe essere la quantità di turisti, infatti tutto l’anno Firenze è presa d’assalto, soprattutto nei periodi che vanno dalla Primavera all’Autunno.

Decidere quando visitare Firenze dipende da ciò che conta di più per te: il bel tempo o pochi turisti?


Potresti essere interessato a: Cosa vedere a Firenze : i luoghi più instagrammabili


Durante l’inverno i turisti sono in misura minore, ma di contro ci sono le condizioni meteorologiche avverse. La primavera e l’autunno sono entrambi ottimi periodi per visitare il capoluogo toscano dal punto di vista meteorologico ma molto affollati. Durante l’estate a Firenze si muore letteralmente di caldo umido. In definitiva, il periodo migliore per visitala è l’inizio della primavera, diciamo Marzo o Aprile: probabilmente troverai temperature più fredde e qualche acquazzone, ma ti potrai godere le bellezze in “solitaria”.

Meteo: il miglior periodo per visitare Firene

Il tempo a Firenze è stagionale e tipico dell’Europa meridionale, anche se negli ultimi tempi sembra che il clima stia cambiando. Ciò significa che le estati, in particolare Luglio e Agosto, sono generalmente molto calde, con temperature diurne che raggiungono anche i 38 gradi. Le serate estive sono più fresche, ma raramente avrai bisogno di una giacca o di un maglione. La primavera è ampiamente considerata come il miglior periodo. Sebbene ci possano essere alcuni giorni di pioggia, aprile e maggio offrono giorni generalmente soleggiati e piacevoli e notti fresche.

Settembre può risultare ancora abbastanza caldo, ma le notti sono più fresche. Ottobre è solitamente soleggiato e fresco ed è un buon momento per visitare la città prima di Novembre e Dicembre, che può essere brutto tempo. Da Gennaio a Marzo è leggermente freddo e spesso nuvoloso, se non piovoso. La neve è poco frequente a Firenze.

Detto questo, il tempo a Firenze, come nel resto d’Italia, è sempre più imprevedibile. Luglio può vedere un fronte freddo a sorpresa e un mese normalmente soleggiato e asciutto può essere piovoso e coperto per settimane. Potresti aver bisogno a malapena di un maglione a Gennaio o Febbraio, oppure potresti lanciare palle di neve in Piazza della Signoria. La morale della storia è sempre la stessa: preparati e vestiti come si dice a “cipolla” ovvero a strati, e porta sempre con te un ombrello.

Turisti a Firenze

Se visiti Firenze da Aprile a Ottobre, la troverai molto affollata, anche perchè è una delle destinazioni più gettonate d’Italia. Le principali vie e piazze della città saranno piene di turisti, per non parlare delle vie più strette, come Ponte Vecchio, dove dovrai camminare come se tu fossi in una coda. In qualsiasi momento dell’anno, dovresti pianificare di prenotare in anticipo l’ingresso alle attrazioni che vuoi vedere, come gli Uffizi e le gallerie dell’Accademia.


Potresti essere interessato aRistoranti vegetariani a Firenze: i 10 che noi amiamo!


Se non ti organizzi per tempo finirai per trascorrere gran parte delle tue vacanze in coda o peggio non vedere i monumenti e musei.

Se la pioggia e il freddo non ti fanno paura allora una visita da Novembre a Marzo è quello che fa per te. Durante questo periodo i turisti sono molto meno e troverai più facilmente biglietti, hotel e ristoranti liberi. Naturalmente non avrai mai la città tutta per te, ma potresti essere in grado di guardare la  Nascita di Venere di Botticelli , il David di Michelangelo o le Porte del Paradiso di Ghiberti senza che una calca di visitatori ti spinga da dietro.

Attrazioni e attività stagionali

Agosto è tradizionalmente il mese in cui gli italiani vanno in vacanza e si allontanano dalle città calde per andare al mare. Quindi potresti vedere alcuni negozi, ristoranti e persino piccoli hotel chiusi per tutto o parte di questo mese, anche se questo capita sempre meno.


Potresti essere interessato a: Curiosità su Firenze: 5 cose che non sapevi


Le attrazioni turistiche sono aperte tutto l’anno, ad eccezione del 25 dicembre e del 1 gennaio, quando praticamente tutte le attrazioni sono chiuse. Alcune attrazioni chiudono la Domenica di Pasqua, tutta la Settimana Santa o l’intera settimana tra Natale e Capodanno. La maggior parte dei musei di Firenze è chiusa il Lunedì.

Prezzi a Firenze

Se il tuo obiettivo è risparmiare sulla tua vacanza a Firenze, allora l’unica cosa da fare è visitarla in bassa stagione. Da Novembre a Marzo, in particolare dopo la prima settimana di Gennaio e prima di Pasqua, i prezzi degli hotel sono molto più bassi e puoi trovare dei veri affari.

Vacanze ed eventi a Firenze

L’evento pasquale di Firenze, lo Scoppio del Carro , si svolge a Marzo o Aprile, a seconda di quando cade la Pasqua. Maggio vede iniziare il  Maggio Musicale Fiorentino e il festival del gelato. Il 24 Giugno è la festa di San Giovanni Battista, il santo patrono di Firenze, e la data della partita finale del Calcio Storico,  una partita di calcio storica.


Potresti essere interessato a: Natale a Firenze? Gli eventi del prossimo Natale


A Giugno si tiene la settimana di Pitti, la rassegna di moda e accessori maschili.

La  Festa della Rificolona o Festival delle Lanterne, si tiene il 7 Settembre e comprende una parata di lanterne, una parata in barca e una fiera.

Per tutto il mese di Dicembre, troverai mercatini di Natale, tra cui un famoso mercato in stile tedesco in Piazza Santa Croce.


Dove dormire a Firenze?
Prova a vedere sulla pagina di Booking oppure Google hotel 


Potresti essere interessato anche a:

Locali gay Firenze: i migliori locali

Giovanni di Ippo e Dixon

Leave a reply