Sign in / Join

Two Berlin Hotel by Axel, un viaggio nella Berlino lgbt

Un viaggio nella Berlino lgbt e i suoi hotel

Quando parliamo di viaggi a Berlino non possiamo non menzionare il Two Berlin Hotel by Axel, il secondo hotel della catena lgbt in città.

Con i tempi che corrono e con l’evoluzione dei diritti civili e l’uguaglianza e il rispetto per ogni forma di amore, c’è chi è andato oltre gli stereotipi classici, come hotel gay friendly, hotel lgbt.

Infatti la Catena Axel Hotel, dichiarandosi Etero friendly è andata ben oltre, facendo intendere che tutti possono soggiornare nei suoi bellissimi hotel.
Questo purché gli ospiti siano privi di qualsiasi pregiudizio o blocco mentale.

Ebbene si… qua la “normalità” non è essere etero, ma essere se stessi, come dovrebbe essere!

Berlino è una città all’avanguardia sotto tutti punti di vista e sopratutto per quanto riguarda i diritti civili e la mentalità del popolo berlinese.
È la catena Axel è il fiore all’occhiello dell’accoglienza turistica di questa grande metropoli.

Quando arriverete al Two Berlin Hotel by Axel non potrete fare a meno di innamorarvene… Gentilezza, professionalità e serenità sono le parole chiave che hanno portato questa catena al successo.

Un normale hotel dall’esterno

All’apparenza esterna può sembrare un normalissimo hotel berlinese, ma una volta entrati vi sentirete come a casa.
La reception è aperta 24 ore con personale molto gentile e preparato.

Il ristorante/Bar del Two Berlin by Axel è situato al settimo piano.

Quando l’ascensore dell’hotel si aprirà vi troverete uno splendido ristorante in stile moderno con una vista mozzafiato sulla città.

Ovviamente potrete fare colazione, pranzare o cenare anche sul grande balcone sul quale si affaccia il ristorante e dal quasi avrete una visuale della città a 360 gradi che vi farà amare ancora di più il vostro viaggio a Berlino.

La colazione internazionale  è a buffet, con ottimi dolci e saporitissimi salati.

Ma non è finita qua, infatti scendendo nel seminterrato potrete accedere ad una comodissima spa.

Infatti dopo una giornata a passeggiare tra le strade di questa bellissima capitale è magari proprio nel coloratissimo e vivace quartiere lgbt, cosa c’è di meglio di qualche ora di relax??

Quindi le soluzioni sono due:
Per gli sportivi, una bella seduta nell’attrezzata  palestra e poi un tuffo nella vasca idromassaggio oppure per i più comodoni 30 minuti di sauna e poi idromassaggio.

 

Le camere : per un riposo nel confort

La nostra camera ( Clicca per vedere il video )si presenta subito bella e accogliente, grandi vetrate mostrano il volto inedito di una Berlino soleggiata.

Ogni comfort è presente.

Abbiamo sempre il terrore di trovare un letto poco comodo, visto i chilometri che maciniamo quando siamo in viaggio; ma questo non è il caso, il letto è davvero super!

Anche il bagno molto cool e pulito, ha una doccia super ampia.

La cosa che ci ha stupito in assoluto della camera sono stati dei particolari, che ricorderemo sempre: gli interruttori della luce sono touch screen, abbiamo adorato! Amiamo molto tutto ciò che è tecnologico.

Anche nel bagno non manca la parte hi-tech, infatti è presente uno specchio touch screen, dal quale è possibile ascoltare radio o play list, cosi da poter cantare a squarciagola Beyoncè!

Insomma, basta una sola parola per descrivere questa camera: WOW!

L’Hotel lgbt promosso a pieni voti

Devo dire che l’Axel Hotel di Madrid ci ha piacevolmente colpiti, tutto ben curato e pulito. Quello che abbiamo amato di più è che qui ci siamo sentiti una coppia qualunque, composta da due persone, che si amano!

Abbiamo amato questo hotel!
Siamo sempre a

lla ricerca di alberghi ricercati e indimenticabili e il Two Berlin Hotel by Axel rientra in questa categoria.

Get Your Guide

 

Leave a reply